iten

Passeggiate in Città

Petraio

Mercoledì, 11 Maggio 2016 14:59
(0 Voti)

Le Rampe del Petraio sono una scalinata che, quasi in parallelo con la Pedamentina, collega la parte alta del quartiere collinare del Vomero con Corso Vittorio Emanuele. Il nome di questa tortuosa ed affascinante gradinata deriva dalla natura estremamente pietrosa del territorio su cui sorge. Le Rampe rappresentano una delle scalinate storiche di Napoli costruite a cavallo tra il XVI-XVII secolo. L’obiettivo era di collegare agevolmente il Vomero con la parte bassa della città, agevolando così gli spostamenti di persone e di merci. Inoltre la città tutta aveva sempre di più la necessità di espandersi fuori le mura e le Rampe del Petraio costituirono un tratto di connessione con il "nuovo" quartiere di Chiaia che andava ampliandosi all’esterno dei confini storici cittadini.

Se lo si vuole percorrere dall’alto verso il basso, il tracciato nasce dalla Certosa di San Martino, tra i maggiori complessi monumentali di Napoli e fulgido esempio di arte barocca in città. Questa si trova ai piedi dell’altrettanto affascinante Castel Sant’Elmo, simbolo difensivo di Napoli. Da qui si gode di un meraviglioso panorama su Napoli, vista che non perde nemmeno un briciolo della sua bellezza nel momento in cui si intraprende la discesa della rampa. I gradini infatti si snodano tra antichi edifici, eleganti palazzi liberty del Vomero e piccole dimore di campagna, con la sagoma del Vesuvio e l’azzurro del mare sempre presenti sullo sfondo.

Questi scorci suggestivi accompagnano chi percorre la Rampa del Petraio: questa infatti sfiora la Vigna di San Martino, sette ettari di terreno un tempo coltivati dai monaci ed oggi monumento nazionale per la sua valenza storica e paesaggistica, per giungere fino alla sua parte finale, il Corso Vittorio Emanuele, non lontano dal complesso di Suor Orsola Benincasa. La bellezza del tracciato delle Rampe del Petraio è stata riprodotta dalla Funicolare Centrale: pur se per buona parte in galleria, ascendendo da Piazzetta Augusteo fino al Vomero, questo affascinante mezzo di trasporto effettua una fermata all'incirca a metà della salita.

556

Rent a Bed sas di Maurizio Tiso & C.

Via Marino e Cotronei, 10 c/o studio Cima
80128 - Napoli
Partita Iva: 07513130638

Info e Contatti

L'ufficio è aperto da Lunedi a Venerdì Orario: 9.00-18.00. Sabato e domenica è possibile contattarci via mail: info@rentabed.com

  • Tel. +39 392 3174864
  • Tel. +39 320 1107764

Seguici sui Social