iten

Musei

Museo del Tesoro di San Gennaro

Mercoledì, 11 Maggio 2016 14:37
(0 Voti)

Situato nell’edificio adiacente al Duomo di Napoli, il Museo del tesoro di San Gennaro è un luogo molto amato dai napoletani e una tappa d’obbligo non solo per fedeli e pellegrini. La ricchezza delle opere d’arte contenute al suo interno attira ogni anno migliaia di visitatori che ammirano un tesoro che, secondo molti esperti, è più ricco di quello della Corona d’Inghilterra e dei Zar di Russia. Aperto al pubblico nel 2003, esso custodisce oggetti preziosi, argenti, gioielli, busti, sculture, dipinti di inestimabile valore che, nel corso dei secoli, sovrani, papi, uomini illustri o persone comuni hanno donato per devozione al Santo.

Il percorso museale è un viaggio attraverso la religiosità e le radici stesse di Napoli. Al primo piano i visitatori trovano i busti d’argento dei fedeli che accompagnavano la processione di San Gennaro, e il famosissimo reliquario del sangue che ancora oggi trasporta le ampolle del sangue in processione in attesa del miracolo della liquefazione. Al secondo piano si accede alle Sacrestie, luoghi inaccessibili fino all’apertura del museo: esse sono particolarmente affascinanti in quanto ospitano una serie di affreschi tra cui opere di Luca Giordano, dipinti del Domenichino e di Massimo Stanzione.

Dopo si arriva al cuore del museo, i leggendari gioielli: diamanti, rubini e smeraldi, una collezione di argenti di circa 70 pezzi, veri capolavori dei maestri artigiani della scuola napoletana. Tra i pezzi più famosi c’è senza dubbio la Mitra dell'orafo Matteo Treglia: realizzato nel 1713 questo copricapo vescovile è caratterizzato da numerose pietre preziose di diversi colori che vi sono incastonate.

Il Museo del Tesoro di San Gennaro è facilmente raggiungibile. Come detto, è adiacente al Duomo, nel cuore antico di Napoli. Le fermate più vicine sono quelle di Piazza Garibaldi (linea 1 e linea 2) e Piazza Cavour (linea 2). Allo stato attuale è in costruzione la stazione Duomo (linea 1) la cui apertura è programmata per il 2017. Il costo del biglietto per accedere al museo è di €5.

418

Rent a Bed sas di Maurizio Tiso & C.

Via Marino e Cotronei, 10 c/o studio Cima
80128 - Napoli
Partita Iva: 07513130638

Info e Contatti

L'ufficio è aperto da Lunedi a Venerdì Orario: 9.00-18.00. Sabato e domenica è possibile contattarci via mail: info@rentabed.com

  • Tel. +39 392 3174864
  • Tel. +39 320 1107764

Seguici sui Social