iten

Musei

Museo Nazionale della ceramica Duca di Martina

Mercoledì, 11 Maggio 2016 14:34
(0 Voti)

Il Museo Nazionale della Ceramica Duca di Martina si trova all’interno di Villa Floridiana, il polmone verde che si trova nel quartiere collinare del Vomero. Ubicato all’interno di un elegante edificio immerso nel parco, il museo è considerato una delle maggiori collezioni italiane di arti decorative. Esso infatti comprende oltre seimila opere di manifattura occidentale ed orientale, tutte comprese tra il XII e il XIX secolo: il nucleo più importante è rappresentato dalle ceramiche la cui collezione fu iniziata da Placido de Sangro, duca di Martina.

Questi, appartenente ad un illustre casato legato alla corte dei Borbone, nella seconda metà dell’Ottocento si trasferì a Parigi e qui entrò in contatto con alcuni dei maggiori collezionisti d’arte europei dai quali acquistò ceramiche, porcellane ed oggetti di arte applicata. La collezione fu donata da un suo erede nel 1911 alla città di Napoli che provvide ad esporla in Villa Floridiana dal 1931.

Il Museo si sviluppa su tre piani. Nel seminterrato si trova una parte importante della raccolta: qui infatti sono esposte le maioliche rinascimentali di Deruta, Gubbio, Faenza, Palermo ed ancora maioliche seicentesche di Castelli, in Abruzzo. In più vetri di Venezia, smalti, cofanetti, coralli e tabacchiere. In più un’interessante raccolta d’arte orientale composta da 1.200 tra porcellane – splendide sono le cinesi di epoca Ming (1368 - 1644), Qing (1644 - 1911) -, giade e bronzi: si tratta di una delle maggiori del settore in Italia.

Al piano terra vi sono dipinti, avori, smalti, porcellane, tartarughe, coralli, bozzetti e bronzi di epoca medioevale e rinascimentale, maioliche rinascimentali e barocche, vetri e cristalli dei secoli XV-XVIII, mobili, cofanetti e oggetti d’arredo; infine al primo piano vi sono porcellane europee del Settecento tra cui spiccano le Meissen, la collezione del marchese Carlo Ginori a Doccia, quelle di Napoli e Capodimonte, le francesi di Chantilly, Rouen, Saint-Cloud, Mennency, le inglesi e le tedesche. Il Museo Nazionale della Ceramica Duca di Martina è aperto tutti i giorni (tranne il martedì) dalle ore 9 alle 14. Il costo del biglietto è di €2.

478

Rent a Bed sas di Maurizio Tiso & C.

Via Marino e Cotronei, 10 c/o studio Cima
80128 - Napoli
Partita Iva: 07513130638

Info e Contatti

L'ufficio è aperto da Lunedi a Venerdì Orario: 9.00-18.00. Sabato e domenica è possibile contattarci via mail: info@rentabed.com

  • Tel. +39 392 3174864
  • Tel. +39 320 1107764

Seguici sui Social