iten

I Quartieri del Centro

Porto

Mercoledì, 11 Maggio 2016 14:50
(0 Voti)

Porto è uno dei quartieri meno popolosi di Napoli. Parte della seconda municipalità del comune, è proteso da una parte verso il mare mentre dall’altra confina con i quartieri San Ferdinando, Pendino e San Giuseppe. Esso costituisce l’ampliamento dell’originario perimetro greco romano della città verso il litorale. Questa parte è senza dubbio la più affascinante dal punto di vista turistico con le sue casette basse e popolari affacciate su strade strette, le botteghe artigiane e le attività commerciali. Ma da quello storico ed architettonico, le maggiori attrazioni del quartiere Porto si trovano nella sua parte interna.

Si tratta in particolare di tre insediamenti religiosi - San Giovanni Maggiore, Gesù Vecchio e Donnaromita. La prima è una delle basiliche più importanti di Napoli: la sua costruzione è iniziata nel VI secolo e custodisce, di questo periodo, l’abside con l’altare paleocristiano. La seicentesca Basilica santuario del Gesù Vecchio è in stile barocco e presenta interessanti opere tra cui spicca la tela raffigurante san Luigi Gonzaga, opera di Battistello Caracciolo. Infine la Chiesa di Santa Maria Donnaromita, ad oggi sconsacrata, presenta al suo interno le tipiche forme del rinascimento napoletano.

Una parte del quartiere Porto è assorbita dalle università napoletane. Lungo Via Mezzocannone – la strada che collega Piazza San Domenico Maggiore con Corso Umberto – si trovano infatti le sedi delle principali facoltà. Ciò fa di Porto uno dei quartieri più vivi di Napoli con la presenza di numerosi studenti che provengono non solo dalla città ma anche dalle province e dalle regioni vicine. L’”indotto universitario” è altrettanto ricco con bar, punti di ristoro, locali e librerie. Inoltre il quartiere costituisce anche il punto di arrivo di tantissimi turisti: proprio al di là di Corso Umberto c’è Via Nuova Marina con il Molo Immacolatella Vecchia, luogo di approdo di navi da crociera, imbarcazioni ed aliscafi.

Il quartiere Porto è raggiungibile con bus provenienti sia dalla zona ovest della città che dal centro (l’Alibus compie un percorso circolare aeroporto-stazione ferroviaria-porto). La fermata della metropolitana più vicina è Università (linea 1) situata in Piazza Bovio, sede del Palazzo della Borsa. La stazione fa parte delle “stazioni dell’arte”: progettata dall'architetto Alessandro Mendini e dal designer Karim Rashid, presenta particolari sculture, giochi ottici e luminosi lungo le banchine.

465
Altro in questa categoria: « Posillipo Pendino »

Rent a Bed sas di Maurizio Tiso & C.

Via Marino e Cotronei, 10 c/o studio Cima
80128 - Napoli
Partita Iva: 07513130638

Info e Contatti

L'ufficio è aperto da Lunedi a Venerdì Orario: 9.00-18.00. Sabato e domenica è possibile contattarci via mail: info@rentabed.com

  • Tel. +39 392 3174864
  • Tel. +39 320 1107764

Seguici sui Social